Racla completa con impugnatura in alluminio dritto

  • Acquistabile a metro o cm
  • 65 Shore
  • 75 Shore
  • 65-90-65 Shore
  • 65-90-75 Shore
Racla completa con impugnatura in alluminio, acquistabile a metro o al cm, con differenti tipi di vulko
  • Id: 2986
  • Codice: RACLA-AL-DR
  • Marca: WorkLineStore
Richiedi informazioni
Unità di misura: Nr
Seleziona le varianti per visualizzare disponibilità e prezzo
Prezzo iva esclusa
da € 0.90    

Racla in alluminio con impugnatura dritta, completa di differenti tipologie di vulko.
Il vulko è la striscia in poliuretano sintetico centrifugato che a tutti gli effetti distribuisce l'inchiostro sul telaio. La differenza tra le varianti è la durezza, espressa in Shore (Sh). Al variare di questo cambia il risultato di stampa.

Caratteristiche:

  • Acquistabile 1 metro intero oppure scegliendo la lunghezza in cm
  • Lunghezza minima acquistabile: 7cm
  • Impugnatura in alluminio dritta
  • Spessore vulko: 9 mm
  • Altezza vulko: 50 mm

Vulko disponibili:

  • 65 Shore
  • 75 Shore
  • Triplo strato: 75-90-75 Shore
  • Triplo strato: 65-90-75 Shore

Come scegliere una racla:

  • Le racle 65 sh sono molto morbide e sono generalmente impiegate per la stampa su ceramica o con inchiostri glitter.
  • Le racle 75 sh vengono utilizzate per la stampa su tessuti o su vetro.
  • Le racle 90 sh vengono usate sulle macchine automatiche ad alta velocità, per la stampa su CD, carte di credito, circuiti elettronici, oggetti di piccole dimensioni.
  • La racla triplo strato garantisce risultati di stampa eccellenti anche in processi di stampa automatici. Lo strato rigido interno, infatti, dando stabilità alla racla aumenta il grado di precisione della stampa anche nella combinazione 75/90/75 sh.

DEPOSITO DI INCHIOSTRO:
una racla morbida rilascia un maggiore deposito di inchiostro rispetto ad una racla più dura.
TELAIO: Se si usa un telaio a trama molto fitta, è necessario utilizzare una racla con durezza da 80 a 90 sh. Con gli inchiostri glitter, si consiglia una racla più morbida poiché facilita il passaggio dei brillantini attraverso la trama.
INCHIOSTRI: Gli inchiostri più aggressivi, come ad esempio quelli UV, possono danneggiare la racla più di un inchiostro standard a base d'acqua. Una durezza maggiore rende la racla più resistente ai solventi. Quindi, per eliminare il rigonfiamento e l'alterazione delle proprietà chimiche raccomandiamo l'uso di una racla di durezza superiore.
SUPERFICIE: Se l'oggetto da stampare ha una superficie ruvida, non piana, la durezza più adatta è tra 65 e 75 sh. Se la superficie è piana, è indicata una durezza tra 75 e 90 sh.
TELAIO: Se si usa un telaio a trama molto fitta, è necessario utilizzare una racla con durezza da 80 a 90 sh. Con gli inchiostri glitter, si consiglia una racla più morbida poiché facilita il passaggio dei brillantini attraverso la trama.
INCHIOSTRI: Gli inchiostri più aggressivi, come ad esempio quelli UV, possono danneggiare la racla più di un inchiostro standard a base d'acqua. Una durezza maggiore rende la racla più resistente ai solventi. Quindi, per eliminare il rigonfiamento e l'alterazione delle proprietà chimiche raccomandiamo l'uso di una racla di durezza superiore.
STAMPA AUTOMATICA O MANUALE: Le racle più dure sono generalmente impiegate sulle macchine automatiche ad alta velocità per ridurre l'alto grado di abrasione provocato durante il processo di stampa. Le racle più morbide sono utilizzate nei processi di stampa semi-automatici o manuali, a bassa velocità e pressione.

Tutte le immagini sono inserite a scopo illustrativo. I prodotti possono subire modifiche.

Menu